Top
Azienda specializzata da quasi mezzo secolo
in dettagli metallici di gusto italiano.

Un’avventura salpata più di mezzo secolo fa

Il viaggio è partito grazie a Pietro Minute, un ragazzo sveglio con la passione per la meccanica che, dopo averla imparata frequentando i corsi scolastici serali, la mise in pratica in azienda. Venne infatti arruolato dal “Capitano Zancaner”, uomo carismatico che nel secondo dopoguerra aveva fondato la prima azienda produttrice di occhiali nella zona di Segusino (TV).
Pietro, uomo capace e ambizioso, partendo dall’officina in breve imparò il mestiere e creò un proprio laboratorio nel settore dell’occhialeria: costruiva perni per occhiali. Correva l’anno 1963. Con il tempo il laboratorio crebbe e si specializzò nelle decorazioni in alpacca, una lega composta di rame, zinco e nichel. Nel 1971 l’intraprendente Pietro decise di estendere la produzione dalle minuterie all’occhiale intero, realizzando montature da vista e occhiali da sole.

Gli anni ‘90

Gli anni ‘90

Negli anni Novanta, l’azienda di Pietro Minute si trovava ad aver sviluppato diversi filoni di attività, tutti collegati fra loro e sinergici.
Il fondatore mise ogni settore in capo a una nuova azienda e affidò le aziende alla guida delle sue quattro figlie.

Oggi Sabina è presidente di 2M Decori (accessori in metallo) e Gold (trattamenti galvanici), Liana guida Omas (occhiali completi e finiti), Simona dirige SM (minuterie di precisione, saldature e lavorazioni su occhiali e accessori moda), Martina conduce Mizu (gancini e porta placchette per occhiali).

L’intero Gruppo supera i 250 dipendenti.
E il viaggio continua…